Solidarietà alimentare, soluzioni digitali

Con l’ordinanza 658 del 29 marzo 2020 il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto le regole di ingaggio rispetto allo stanziamento da parte del Ministero dell’Interno dei fondi destinati alla popolazione nell’ambito della solidarietà alimentare. Vediamo quali sono i vantaggi di una gestione completamente informatizzata delle relative procedure.

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale i Comuni si sono mossi in modo eterogeno rispetto allo sviluppo di strumenti che regolamentino l’adesione: moduli da scaricare e compilare, form on line o istanze completamente digitalizzate.

Per coloro che si avvalgono di HERALD, la piattaforma creata da SI.net per la completa informatizzazione dei procedimenti delle PA, SI.net ha sviluppato un procedimento ad hoc in grado di gestire questa fattispecie: la possibilità di sfruttare un’istanza totalmente informatizzata è, soprattutto in questo particolare momento, un enorme vantaggio poiché accorcia i tempi dei processi di adesione. Una procedura digitalizzata è inoltre di facile utilizzo sui dispositivi mobili e permette all’Ente una gestione ottimale dei dati raccolti.

Ma come funziona il processo di accesso e spesa dei fondi?

Il modo più semplice di spiegarlo è per analogia rispetto ad uno strumento di uso comune: il buono pasto elettronico. Il Ministero ha messo a disposizione dei fondi per ogni Comune italiano che al momento non sono ancora stati versati. I Comuni hanno però modo di richiedere le adesioni ai cittadini in modo informatizzzato. Una volta verificate le richieste, i fondi saranno resi disponibili ai cittadini per essere spesi.

In questo senso viene in soccorso un’app, in grado di semplificare il processo di acquisizione e spesa, sfruttando la stessa tecnologia dei buoni pasto elettronici. Una volta verificati dal Comune, la valuta elettronica sarà resa disponibile al cittadino tramite l’app. L’utente potrà così recarsi presso gli esercenti convenzionati con il Comune, che saranno geolocalizzati sull’app.

Leggi anche:

Gestione richieste per solidarietà alimentare, SI.net propone HERALD Lite

Focus on: SI.Conference Solution

Focus on: Innovazione e Centro Operativo Comunale

Focus on, HERALD come URP virtuale

Emergenza sanitaria e smart working, la risposta di SI.net

Decreto “Cura Italia”: Consigli e Giunte in videoconferenza


Per informazioni sui servizi di information technology offerti da SI.net per accompagnare aziende private ed enti pubblici nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione nell’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter, Facebook, YouTube, LinkedIn e Telegram

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Eventi e Scadenze

SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - termine preparazione piano di fascicolazione per l'anno successivo 30 Novembre 2020
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - redazione elenco dei fascicoli da trasferire nell'archivio di deposito 10 Gennaio 2021
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - riversamento registrazioni Protocollo Informatico 28 Febbraio 2021
SCADENZA PA: Obiettivi di accessibilità 31 Marzo 2021
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - termine preparazione piano di fascicolazione per l'anno successivo 30 Novembre 2021
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - redazione elenco dei fascicoli da trasferire nell'archivio di deposito 10 Gennaio 2022
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - riversamento registrazioni Protocollo Informatico 28 Febbraio 2022

Tweet recenti

  • Nuova campagna diffonde Ursnif attraverso un finto rimborso di pagamento BRT (AL01/200806/CSIRT-ITA) ,
  • Finto "Avviso dall'ufficio delle imposte dell'Italia" distribuisce JasperLoader e FTCode (AL02/200805/CSIRT-ITA) ,
  • Nuove evidenze di campagna Agent Tesla (AL01/200805/CSIRT-ITA) ,
  • Malware Pony distribuito ad utenti italiani tramite campagna malspam (AL01/200804/CSIRT-ITA) ,
  • Nuovi riscontri relativi al malware Emotet (AL02/200731/CSIRT-ITA) ,
  • Il DL Semplificazioni prevede che entro il 28 febbraio 2021 le PA dismettano i propri sistemi di identificazione on… ,