Dematerializzazione, al via la fatturazione elettronica tra imprese e PA

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le regole tecniche: abolizione definitiva delle fatture cartacee entro 12/24 mesi.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 118 del 22 maggio 2013 il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 55 del 3 aprile 2013, recante il “Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244″, in vigore dal 6 giugno 2013.

La normativa stabilisce che entro 12 mesi scatterà il divieto di pagamento delle fatture inviate in formato cartaceo per Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale (Inpdap, Inail Inps, Cassa forense, Inarcassa, Cassa del notariato, dei dottori commercialisti e dei ragionieri e periti commerciali).

Entro 24 mesi anche le altre Amministrazioni dovranno adeguarsi alle nuove disposizioni.

Per le PA locali la data di decorrenza sarà stabilita con decreto del Ministro dell’Economia, di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione, d’intesa con la Conferenza Unificata.

La normativa stabilisce che le Amministrazioni non potranno né accettare le fatture emesse o trasmesse in forma cartacea né procedere al pagamento, neppure parziale, sino all’invio del documento in forma elettronica. I fornitori delle Amministrazioni pubbliche dovranno quindi gestire il proprio ciclo di fatturazione esclusivamente in modalità elettronica, non solo nelle fasi di emissione e trasmissione ma anche in quella di conservazione.

La trasmissione, anche per il tramite di intermediari, delle fatture in formato xml, avverrà attraverso il sistema di interscambio (Sdi), gestito dall’Agenzia delle Entrate che ha individuato in Sogei il soggetto tecnologico deputato alla sua realizzazione. Oltre alle informazioni obbligatorie per legge, sulla fattura trasmessa attraverso lo Sdi dovranno comparire le indicazioni sul soggetto trasmittente, con identificativo fiscale, progressivo di invio e numero di trasmissione, nonché sull’Amministrazione destinataria, identificata con un codice.

Al di là dei termini di scadenza indicati per legge, a decorrere dal termine di 6 mesi dall’entrata in vigore del decreto, il sistema di interscambio (Sdi) sarà reso disponibile alle Amministrazioni che, volontariamente o sulla base di specifici accordi con tutti i propri fornitori, intendono avvalersene per la ricezione delle fatture elettroniche.

Secondo le stime di Anorc, dalla fatturazione elettronica possono derivare nell’immediato risparmi diretti di un miliardo di euro per le amministrazioni e di un miliardo di euro per le imprese, con un risparmio a regime che si stima possa raggiungere i 60 miliardi di euro.

Consulta il Decreto n. 55 del 3 aprile 2013 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

________________________________________________________

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT nella PA e nelle Aziende iscriviti alla nostra newsletter.

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Eventi e Scadenze

SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - termine preparazione piano di fascicolazione per l'anno successivo 30 Novembre 2019
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - redazione elenco dei fascicoli da trasferire nell'archivio di deposito 10 Gennaio 2020
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - riversamento registrazioni Protocollo Informatico 28 Febbraio 2020
SCADENZA PA: Obiettivi di accessibilità 31 Marzo 2020
Scadenza presentazione all'Agenzia delle Entrate dei contratti d'appalto 30 Aprile 2020
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - termine preparazione piano di fascicolazione per l'anno successivo 30 Novembre 2020
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - redazione elenco dei fascicoli da trasferire nell'archivio di deposito 10 Gennaio 2021

Tweet recenti