Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di modifica del CAD

tempo E’ stato pubblicato martedì 13 settembre in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 179/2016, contenente le modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale. Il Decreto entra in vigore dal giorno successivo, mercoledì 14 settembre.

A partire dal 14 settembre 2016 vanno quindi calcolate le scadenze indicate nel D.Lgs. 179/2016, tra cui quella prevista dall’art. 61, secondo cui il Ministro della Semplificazione e della Pubblica Amministrazione ha 4 mesi di tempo per aggiornare e coordinare le regole tecniche sui documenti informatici.

Ciò significa che fino all’adozione delle nuove regole tecniche, gli obblighi di gestione informatica dei documenti da parte delle PA sono sospesi. E’ importante rilevare che il termine di 4 mesi – fino al 14 gennaio 2017 – non costituisce la data di scadenza per la digitalizzazione dei proccedimenti della Pubblica Amministrazione, bensì il termine entro cui il Ministro deve emanare le nuove regole tecniche, cosa che potrebbe anche avvenire prima.

L’art. 61 c.1 del D. Lgs. 179/2016 recità infatti: Con decreto del Ministro delegato per la  semplificazione  e  la pubblica amministrazione da adottare entro quattro mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto sono aggiornate  e  coordinate le regole tecniche previste dall’articolo 71 del decreto  legislativo 7 marzo 2005, n. 82. Le regole tecniche vigenti  nelle  materie  del Codice   dell’amministrazione   digitale   restano   efficaci  fino all’adozione del decreto di cui al primo periodo.  Fino  all’adozione del suddetto decreto ministeriale, l’obbligo per  le  amministrazioni pubbliche di adeguare i propri sistemi di  gestione  informatica  dei documenti, di cui all’articolo 17  del  decreto  del  Presidente  del Consiglio dei  ministri  13  novembre  2014,  è  sospeso,  salva  la facoltà per le amministrazioni medesime di adeguarsi  anteriormente…

In ogni caso è opportuno che le PA si adoperino per adeguare i propri sistemi, in quanto il tempo che resta a disposizione è davvero poco.

Ricordiamo che di questa e di altre importanti scadenze si parlerà nei prossimi Seminari gratuiti rivolti alle PA organizzati da SI.net su privacy, trasparenza e documento informatico:

  • lunedì 19 settembre a Salerno
  • giovedì 22 settembre a Milano
  • lunedì 3 ottobre a Chieti
  • martedì 4 ottobre a Roma

Per le iscrizioni è possibile compilare l’apposito modulo online, selezionando la sede di interesse.

A questo link è diponibile il testo del decreto di modifica del CAD

_______________________________________________________

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Eventi e Scadenze

EVENTO: Seminario gratuito a Pietra Ligure su CAD e dematerializzazione nella PA 28 settembre 2017
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - termine preparazione piano di fascicolazione per l'anno successivo 30 novembre 2017
SCADENZA PA: adesione delle PA al circuito SPID 31 dicembre 2017
SCADENZA PA - Redazione attestazione misure di sicurezza adottate 31 dicembre 2017
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - redazione elenco dei fascicoli da trasferire nell'archivio di deposito 10 gennaio 2018
SCADENZA PA: UFF. PROTOCOLLO - riversamento registrazioni Protocollo Informatico 28 febbraio 2018
SCADENZA PA: Obiettivi di accessibilità 31 marzo 2018

Tweet recenti